Sand Babel

Il deserto è spesso associato ad aggettivi come desolato e arido. I Designer cinesi Qiu Song, Kang Pengfei, Bai Ying, Ren Nuoya, e Guo Shen pensano che le dune di sabbia possano accogliere vita attraverso grattacieli intelligenti da loro battezzati come: Sand Babel. Immaginate delle torri avveniristiche pensate come strutture di ricerca e attrazioni turistiche che sfruttino l’ambiente circostante per produrre energia. Questo progetto ha vinto una menzione d’onore durante eVolo Magazine 2014 Skyscraper Competition. Le Torri di Sand Babel sono destinate a diventare realtà perchè la loro tecnologia è semplice e avveniristica, infatti la sabbia viene sinterizzata tramite delle stampanti 3D a energia solare e da questo procedimento si ricava il materiale per costruire le strutture. Ogni torre è pensata come un’entità indipendente ma interconnessa alle altre grazie ad una rete sotterranea di tubi multifunzionali. Esteticamente le torri seguono dei principi ben precisi, infatti la parte superiore è stata modellata pensando alle rocce, mentre il tronco ricorda il fusto di un albero. Le spirali del tronco invece sono state progettate per  favorire gli spostamenti. Il futuro è davvero dietro l’angolo e chissà che un giorno non mi trovi sulla vetta di una di queste torri!

第一张展板final-black

第一张展板final-black

第一张展板final-black

 

I commenti sono chiusi.