Coreografia cinetica

Schermata 2014-11-01 a 16.03.51

La città cinese di Nanjing si è dimostrata all’altezza ed ha organizzato al meglio le Olimpiadi giovanili, passando ora il testimone a Buenos Aires, che accoglierà i Giochi nel 2018. Tra 2 anni, nel 2016, invece sarà la norvegese Lillehammer ad ospitare la seconda edizione invernale. Come sempre quello che attrae la mia attenzione sono le Cerimonie che inaugurano questi bellissimi eventi sportivi. In realtà devo ringraziare un mio amico per avermi segnalato un video in particolare. Si tratta di una coreografia aerea davvero particolare e molto complicata da realizzare. Immaginate una sorta di ricamo umano che si libera in aria e crea delle figure sempre diverse. Da togliere il fiato.

I commenti sono chiusi.