HalfTime Show – Super Bowl 2017

Lady Gaga si è esibita sul palco dell’NRG Stadium di Houston, in Texas, nel corso del 51° Halftime Show del Super Bowl: l’artista ha regalato ai 71.000 spettatori del pubblico, senza contare i milioni di telespettatori in tutto il mondo, 15 minuti di musica pop di altissimo livello, condito da scenografie da urlo e una performance vocale da brividi. Qui trovate il video dello show.

Lo spettacolo si è aperto con una cover di God Bless America: Lady Gaga, con un vestito Versace si è calata dall’alto dello stadio, intonando The Edge of Glory e Poker Face, i due pezzi che hanno aperto lo spettacolo.

Lady Gaga è apparsa sul tetto dello stadio davanti a 300 mini droni luminosi Intel Shooting Star che volavano in cielo formando figure, tra cui la bandiera americana nel finale, ma si trattava di immagini in differita. Le scene con i droni sono state girate alcuni giorni prima.

L’Intel Shooting Star è un piccolo quadricottero da 280g con eliche da 6 pollici, protette dai contatti accidentali, e con un’autonomia di volo di 20 minuti. E’ dotato di GPS, può volare con un vento massimo di 36 km/h ed ha un range di 1.5km. Il suo payload è ovviamente costituito da led luminosi in grado di creare oltre 4 miliardi di combinazioni di colori in RGBW ( rosso, verde, blu e bianco).

Ignari gli spettatori a casa, a cui è sembrato tutto in diretta, per loro le immagini effettivamente live sono ritornate quando Lady Gaga si è gettata dal tetto per atterrare appesa a dei cavi al centro dello stadio.

L’artista si è successivamente scatenata insieme ai suoi ballerini sulle note di Born this way e Telephone.

Poi si è seduta al piano per cantare la meravigliosa Million reasons.

Il set si è chiuso magistralmente con Bad Romance, il pezzo probabilmente più bello e iconico di tutta la sua carriera.

I commenti sono chiusi.