‘Intimissimi on ice Opera Pop’

Schermata 2014-09-25 a 16.37.13

Qualche giorno fa ho avuto la possibilità di assistere ad un evento che attendevo con molta trepidazione. Parlo di ‘Intimissimi on ice Opera Pop’ che si è tenuto all’Arena di Verona il 20 e 21 settembre scorsi. Si tratta di un evento “Ibrido” perchè mixa opera lirica e musica leggera, pattinaggio su ghiaccio e danza, fashion, design e tecnologia. Con mia grande fortuna avevo un buonissimo punto di osservazione e quindi voglio raccontarmi la mia personale esperienza da addetti ai lavori.

Questo progetto straordinario nasce grazie alla volontà e determinazione di Giulia Mancini, che ha voluto rinnovare il format di “Opera on Ice”. L’intuizione di Giulia è stata quella di far interagire il mondo della moda con quello dell’arte e del ballo. Lo show ha potuto contare su produttori come  Marco Balich, presidente di Balich Worldwide Shows, Sandro Veronesi, presidente di Intimissimi e del Gruppo Calzedonia Spa, nonché sulla stessa Giulia Mancini, con Balich Worldwide Shows in qualità di produttore esecutivo.

Il Concept….dalla battaglia tra l’oscurità e la luce, fra la freddezza del ghiaccio e il fuoco dei sentimenti, nasce la bellezza onirica di Intimissimi on ice Operapop’.  83 minuti di show suddivisi in 5 momenti:

1. The Ice World – il suono pungente di un violino svela un mondo di ghiaccio in cui uomini e donne combattono tra loro, senza dialogo e senza emozioni.

2.The Power of Dreams – i sogni sono visioni che danno speranza e liberano l’uomo dalla morsa del gelo, una pioggia di meteoriti si insinua come un fiume di lava, nelle trame del ghiaccio, creando immagini di un amore.

3. The Fire in the Soul – con tocchi leggeri le due anime accendono il fuoco dell’amore, in un vortice di sensualità e passione: l’oscurità e l’isolamento soccombono alla forza luminosa dell’amore.

4. The Garden of delight – una natura complice e festosa sboccia nel ghiaccio, intrecci leggeri e colorati tessono una trama preziosa e caledoscopica.

5. The Celebration – nasce l’unione, nasce la coppia, è la primavera della sensualità, in una danza tra corpi sospesi, come in un concerto tra sogno e realtà inizia la festa.

Special Guests: Pharrell Williams, Giorgia, Anastacia e Kesha

Nel complesso lo spettacolo è molto bello, i costumi, le scenografie….ma ai miei occhi mancava l’ingrediente principale…le emozioni. Ero in mezzo al pubblico che apprezzava quello che vedeva ma era perplesso allo stesso tempo. Il pubblico di Opera On Ice, o meglio la maggior parte, segue lo spettacolo perchè ama i pattinatori, per non dire che li venera. Alcune bambine che mi erano sedute accanto erano letteralmente in estasi per Carolina Kostner e Stéphan Lambiel. Tralasciando i tempi tecnici e gli eventuali intoppi dettati dalle esigenze di palco (il palcoscenico era ghiacciato), trattandosi di uno spettacolo live poi destinato al grande schermo non mi sento di esclamare wow. Avevo molte aspettative….deluse in parte. Da addetta ai lavori mi aspettavo di più, mi aspettavo le emozioni, quelle che cerco, quelle che amo. Raccontare storie non è facile e sicuramente la mia esperienza non è minimamente paragonabile ai professionisti che per mesi hanno lavorato allo spettacolo, eppure questo sono le mie sensazioni. Orgazizzare eventi e lavorare con la creatività è un mestiere bello per quanto difficile. Bisogna mettersi costantemente in discussone, io lo faccio ogni giorno perchè per regalare sogni occorre prima di tutto tenere gli occhi sempre aperti e ascoltare, ascoltare il pubblico.

10628605_10205029366840478_205610279523324215_n

10659191_710934402308720_1961516394062472480_n

1601459_709316722470488_849800914173155235_n

10384614_711710855564408_224453379292993859_n

10628125_10205029596766226_4859825878175658652_n

10629680_10205029643567396_1019302862000584455_n

10653812_10205029711529095_5734787543287607202_n

1909619_711367718932055_3643920906161026350_n

10308271_711711388897688_7130270471673477638_n

1922382_10205029814371666_4367834600390359022_n

10418540_709320452470115_4258372003053070036_n

999629_10205029859212787_776285285893579796_n

10410184_10205029854532670_1849442027194184082_n

10665269_709318589136968_2563595250413418311_n-1

1655875_711367618932065_2381619004944771131_n

10701994_10205030215221687_6143426910507382361_n

10711125_710557089013118_644383048645580429_n

I commenti sono chiusi.