pixmob

maxresdefault

Organizzare eventi vuol dire osservare quello che ti circonda ma con occhi diversi. Percepire cosa vuole la gente per divertirsi e quindi per ricordare un evento. Una parola semplice da ricordare: PixMob. Da subito ha attirato la mia attenzione, soprattutto perchè ho visto come questa tecnologia riesca a coinvolgere e creare delle vere e proprie coreografie di massa. Il pubblico ha bisogno di sentire, di divertirsi e di essere parte attiva dello spettacolo. PixMob consente di unire le persone attraverso esperienze condivise e di reinventare rituali che altrimenti sarebbero prevedibili e noiosi. Immaginate la luce che pulsa in sincronia con la musica, la scenografia interagisce con il pubblico il tutto controllato in modalità wireless attraverso questa tecnologia. Di seguito vi riporto alcuni degli ultimi eventi in cui PixMob ha fatto la differenza.

SUPER BOWL HALFTIME – METLIFE STADIUM, 2014

SENSATION ASIA TOUR – TAIWAN, KOREA AND THAILAND 2013/2014

TIËSTO @HAKKASAN – LAS VEGAS, 2014

I commenti sono chiusi.