Super Bowl 2015

Domenica 1 febbraio è andato in onda  il Super Bowl, la finale del campionato di football americano. Definirlo un evento sportivo sarebbe riduttivo, infatti molto atteso è l’halftime show della partita. Regina indiscussa di questa edizione è stata la camaleontica Katy Perry che ha duettato con Missy Elliott e Lenny Kravitz. Gli ingredienti? Dodici minuti di show, 9 canzoni eseguite, tre cambi abito, effetti speciali, 28,4 milioni di cinguettii su Twitter, 265 milioni di interazioni su Facebook e un pubblico in visibilio.

Katy Perry Super Bowl

Lo show comincia con l’entrata trionfale della Pop Star a cavallo di un leone meccanico mentre intona le parole di “Roar”, una delle sue canzoni più famose. L’atmosfera è volutamente “kitsch” in puro stile Katy Perry.

Schermata 2015-02-02 a 19.04.18

Subito dopo “Roar” è stato il turno di Dark Horse, per il quale il palco si è trasformato in un’enorme scacchiera vivente animata dalle coreografie dei ballerini.

Schermata 2015-02-02 a 18.45.30

Schermata 2015-02-02 a 19.10.54

Schermata 2015-02-02 a 18.45.05Schermata 2015-02-02 a 18.54.21

Dopo un paio di minuti l’atmosfera si scalda ulteriormente con l’ingresso di Lenny Kravitz» che duetta con Katy Perry I kissed a girl.

Schermata 2015-02-02 a 18.57.28

La scenografia si fa colorata e diventa pop e il palcoscenico si trasforma in un’isola in mezzo all’oceano con tanto di squali, tavole da surf e palloni da spiaggia animati.

Schermata 2015-02-02 a 19.09.12

Schermata 2015-02-02 a 19.07.04

Schermata 2015-02-02 a 19.09.52

È poi il turno dell’ospite a sorpresa annunciato durante la conferenza stampa: Missy Elliott che con la sua crew anima lo stadio sulle note di Work It.

Schermata 2015-02-02 a 19.08.18

Schermata 2015-02-02 a 19.56.53

Il tempo scorre inesorabile, la partita sta per cominciare e Katy Perry si trasforma in una stella cometa che sorvola il palco cantando Firework. Si accendono i fuochi d’artificio e la cantante conclude il suo show. Chi da anni segue questo evento sa che la parola d’ordine non è certo “sobrietà”, il Guardian ha paragonato la scenografia ad una collina dei Teletubbies…comunque la si veda è un evento che richiede mesi di lavoro e incolla allo schermo milioni di appassionati. Katy Perry è una garanzia per chiunque ricerchi l’effetto wow, Da addetta ai lavori vorrei vedere altro. Uno spettacolo che non celebri solo la pop star del momento, ma uno spettacolo che diverta emozionando. Qui potete vedere il video con le immagini dell’evento.

Schermata 2015-02-02 a 19.09.02

Schermata 2015-02-02 a 19.08.29Schermata 2015-02-02 a 19.09.22 Schermata 2015-02-02 a 19.09.36

Schermata 2015-02-02 a 19.08.43

I commenti sono chiusi.