The Han Show Theatre

201501200602122058

Lo studio Stufish Entertainment Architects  ha completato il teatro da 2000 posti a sedere The Han Show Theatre, costruito a Wuhan, Cina. Il teatro è stato realizzato appositamente per ospitare il nuovo ‘The Han Show’ che presenta spettacoli d’acqua e acrobatici, con la direzione teatrale di Franco Dragone. La struttura si ispira alla tradizionale lanterna cinese ed è situata sul Donghu Lake.

The-Han-Show-Theater

E’ stata davvero una sfida per i progettisti ricomporre visivamente un simbolo cinese immediatamente riconoscibile e iconico, questo è stato possibile grazie al rivestimento esterno che copre il teatro e la sua torre scenica. La lanterna rossa è composta da anelli strutturali in acciaio tubolare, intersecanti tra loro attorno alla torre scenica del teatro.

Schermata 2015-01-21 a 20.36.09

20141218104028971
Dischi di alluminio rosso, ben 18000 elementi che rimandano al disco bi della dinastia Han, manufatto in giada della tradizione cinese, sono sospesi a una rete di cavi tesi e compongono il rivestimento esterno della lanterna. L’illuminazione della struttura di rivestimento viene creata con Led rossi posti al centro di ogni disco, la cui superficie concava può, inoltre, ospitare una immagine video.
201501200602062355
Schermata 2015-01-21 a 20.38.52
Il progetto presente tre caratteristiche peculiari dalle prestazioni uniche: sedili mobili dell’auditorium, una piscina da 10 milioni di litri, e tre schermi Led mobili che sono stati progettati per essere i più grandi al mondo.

201501200602108090
I sedili mobili consentono al teatro di cambiare forma e configurazione durante lo spettacolo, anche se il pubblico inizia la sua esperienza di visione nella configurazione tradizionale. Il movimento rivela la superficie della piscina che nasconde nel suo bacino, una serie di ascensori wet/dry per consentire lo svolgimento in acqua dello spettacolo.
Schermata 2015-01-21 a 20.37.10Schermata 2015-01-21 a 20.38.13

I commenti sono chiusi.