Braccialini, le borse delle meraviglie

«La borsa è un accessorio singolare, che tutti crediamo di conoscere. E invece, nessun oggetto più di questo sfugge a una classificazione precisa, a una definizione univoca. È il complemento dell’abbigliamento più usato in tutto il mondo, il più universale e certamente il più antico»

braccialini-libro-skiraCosì inizia un libro molto interessante che voglio segnalarvi. Braccialini. Le borse delle meraviglie, edito da Skira. In occasione dei sessant’anni dalla nascita del noto marchio fiorentino è nato questo progetto editoriale che racconta la storia di com’è nata e si è sviluppata l’idea di creare borse che sin da subito si sono distinte nel vasto panorama della moda. L’aspetto che mi ha colpito di questo libro è il fatto che non sia dedicato al mondo del lusso, ma alle lavoratrici. Nel volume sono riportate queste parole: «Le prime borse sono dunque strumenti “di lavoro”, per chi il lavoro non ce l’ha, lontanissime dall’estetica, nella forma ma soprattutto negli scopi delle borse di oggi, che a dispetto dell’evolversi dei decenni sono invece versioni in miniatura delle nostre case». Personalmente amo lo spirito di Braccialini che dagli esordi ad oggi può contare su una collezione di trentanovemila borse, un traguardo che poche aziende possono permettersi. Il marchio si distingue per la giocosità dei suoi modelli come avviene nella popolare collezione della linea Temi, nata nel 2002, che è il frutto della creatività della maison. La linea è diventata una leggenda nel mondo della moda, ed è desiderata da molte donne.

Schermata 2015-01-24 a 22.32.03

l volume, quindi, si distingue per le testimonianze e gli aneddoti degli artigiani, buyer e collaboratori, e da decine di disegni e bozzetti utili per rivelare questa storia fatta di moda e d’imprenditoria made in Italy. Per l’occasione, il libro è stato presentato alla Triennale di Milano. Un evento, questo, che è stato organizzato dalla stessa Fabiana Giacomotti e al quale sono intervenuti Carla Braccialini e Mario Boselli.  Il libro, inoltre, si unisce alla vendita della nuova borsa celebrativa, Sixty Bag, in edizione limitata e dalle linee che da sempre caratterizzano lo stile della maison, poiché è realizzato in un patchwork di pellami e colori.

braccialini-sixty-bag

I commenti sono chiusi.