Karl Lagerfeld e la sua fonte di ispirazione

karllagerfeldlibrary4

Già in passato vi avevo parlato di Karl Lagerfeld in questo post. Per chi come me lavora con la creatività è sempre interessante indagare l’origine della genialità altrui. Questa volta vi parlo di ispirazione. Tutti almeno una volta nella vita abbiamo provato la sindrome del “foglio bianco”. Cerchi un’idea e non la trovi. Sei alla ricerca di quella scintilla che ne inneschi un’altra fino ad arrivare all’idea. Molti pensano che le idee siano ad appannaggio di pochi e soprattutto che arrivino per intercessione divina. Non è così. La creatività è frutto di ricerca e stimoli. Stimoli visivi, olfattivi uditivi….

karllagerfeldlibrary2

Karl Lagerfeld è il Direttore Creativo di Fendi e Chanel ma pochi sanno che è un vero amante di libri ed è immensa la libreria del suo appartamento e studio fotografico nel centro di Parigi. Questa libreria contiene oltre 300.000 libri.

karllagerfeldlibrary3

Possiamo trovare libri di moda e arte, ed è una delle più grandi biblioteche private del mondo. I suoi scaffali sono fatti di acciaio sottile, che corrono lungo ogni parete della grande sala.

karllagerfeldlibrary1

Una scala a chioccola in acciaio permette di accedere alla passerella che circonda tutto lo spazio, e che si trova a circa 15 metri dal pavimento. Un look molto industriale che però permette allo stilista di consultare i libri in modo semplice e veloce. I libri infatti sono disposti in maniera orizzontale e non verticale, questo per consentire a colpo d’occhio di trovare il titolo desiderato.

karllagerfeldlibrary6

I commenti sono chiusi.