2017

Quello che vedete è Marc Chagall mentre dipinge presso l’Opéra Garnier di Parigi. Nel dipingere il soffitto di questo bellissimo palazzo Chagall è riuscito a fondere danza, musica e arte. Il soffitto era stato realizzato nel più stretto riservo per evitare gli sguardi di troppi curiosi. Il progetto però viene scoperto e attira le ire dei critici del mondo dell’arte nell’eterna diatriba tra classico e modermo. Marc Chagall porta a termine l’opera. La decorazione del soffitto rievoca la Ruota della Vita, con le sue gioie e i suoi dolori, i suoi canti e le sue danze, le sue guerre, le sue rivincite e le sue rinascite. Il mio augurio è che questo 2017 assomigli proprio a questo quadro di Chagall. Dai contorni poco definiti, in costante divenire e con tantissimo giallo, simbolo di creatività!

I commenti sono chiusi.