Sogno di una notte di mezzo Blog

Eccoci qui, una nuova avventura. Dopo un forum, facebook…finalmente approdo sul mio primo Blog! Forse ho sempre desiderato avere una cuccia tutta mia sul web in cui parlare liberamente, in modo colorato e gioioso, come sono io. Potete pensate a questo Blog davvero come ad un pozzo…e ogni volta che avrete sete, qui troverete di che dissetarvi. Voglio chiudere il mio primo post con dei versi di Pablo Neruda sull’amore: E’ bello, amore, sentirti presso di me nella notte, invisibile nel tuo sogno, seriamente notturna, mentre io districo le mie preoccupazioni come fossero reti confuse. Assente il tuo cuore naviga per i sogni, ma il tuo corpo così abbandonato respira cercandomi senza vedermi, completando il mio sonno come una pianta che si duplica nell’ombra.

I commenti sono chiusi.