Le parole chiave del 2015

CheFuturo_le_parole_del_2015_banner-1Recentemente ho letto un articolo molto interessante che parla di Futuro e lo fa attraverso le parole. L’articolo porta la firma di Riccardo Luna e l’aspetto interessante è che è possibile scaricare gratuitamente un eBook e respirare quanto di nuovo e affascinante ci aspetta in questo 2015 appena cominciato.

Luna parte citando le parole di Ezio Mauro direttore di Repubblica: “La rete è essenzialmente un flusso e di questo flusso puoi misurare la portata ma non la qualità di quello che passa. E comunque tutto passa e poco resta”.

In parte l’affermazione è vera, ma Luna va oltre e punta i riflettori sul fatto che solo in rete è possibile esporre un concetto o una idea, o raccontare una storia, senza preoccuparsi di limiti di spazio o del tempo necessario alla lettura di un post; ma soltanto della sua qualità. Continua specificando che la lunghezza non è necessariamente sinonimo di qualità; ma è però vero che ormai solo sul digitale è possibile fare un ragionamento complesso, esponendo tutte le ragioni, meglio ancora se con dei link alla fonti. L’idea è catturare l’attenzione del lettore e generare valore, il primo esperimento che va in questa direzione è proprio questo eBook che contiene 12 post che indicano altrettante parole chiave che ci aiutano a vedere più chiaramente in che direzione sta andando il nostro Paese.

Buona lettura!

I commenti sono chiusi.