Un vampiro di nome Picasso

Schermata 2014-10-01 a 13.15.07

Ci sono persone che sono naturalmente portate a prosciugare letteralmente gli altri. Picasso era una di queste persone. Infatti dagli amici era soprannominato il Vampiro. Pare proprio che Picasso fosse uno che strizzava gli altri come tubetti di colore. Rubava energia, che poi usava per dipingere i suoi capolavori. Vi parlo di Picasso perchè ritengo che sia un buon esempio da seguire nella vita di tutti i giorni. Quando trascorriamo del tempo con qualcuno sarebbe utile porsi queste domande: cosa ho imparato? Dopo aver chiacchierato con lui mi sono venute in mente nuove idee, mi sento stimolato? Ecco, sono da evitare i “vampiri” di energia e idee, sono da frequentare coloro che ci trasmettono energia e credono nello scambio creativo. Una persona sicuramente che la pensa esattamente così è Austin Kleon. Sto leggendo in questi giorni il suo libro: Semina come un artista, edito da Vallardi che parla proprio di condivisione delle idee. Austin è un giovane creativo che collabora con Pixar, Google, TED ed ha uno scopo ben preciso nella vita: diffondere le sue idee sulla creatività con tutti. In questo libro svela i trucchi del mestiere dei grandi creativi.

semina-come-un-artista-ebook

 

I commenti sono chiusi.