il coraggio di essere uomini

Mi piace ricordarli così, mentre sorridono complici di un’integrità morale formidabile che a distanza di 21 anni dalla strage di Capaci è più viva che mai.
 
Per me loro non sono degli eroi, ma sono stati uomini, uomini che fino all’ultimo hanno creduto nella giustizia. Hanno fatto il loro dovere, hanno svolto la loro professione con onore. Quello stesso onore che oggi molti uomini e donne non possiedono. 
 
Scegliere la via più semplice non paga mai, forse all’inizio ma poi le luci si spengono, cala il sipario e davanti allo specchio della vita rimani solo.
 
Non siete soli, ci sono molte persone che credono in un’Italia migliore e che lottano ogni giorno per rendere possibile quel sogno. Anche io lotto, con coraggio ogni giorno e quando mi specchio vedo due occhi limpidi e puliti e l’entusiasmo di un bimbo.
Forse il coraggio è anche questo.

I commenti sono chiusi.